Borsa di Studio “Le Terre dei Barile”

Scarica la ricerca: 

Le terre dei Barile

Bando Per Borsa di Studio "La Terra dei Barili"

Borsa di Studio "Le Terre dei Barile"

L'Associazione di Promozione Sociale L'ArQueologia, in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia dell’Aquila, bandisce la sezione per titoli e colloquio per l'assegnazione di n°1 borsa di studio del valore di € 1000,00 per attività di ricerca, rivolta a giovani laureati in materie umanistiche, nell’ambito del Progetto di Ricerca “Le Terre dei Barile”.

Il Progetto prevede la riscoperta e la valorizzazione dei territori dei Barile mediante l'istituzione di una borsa di studio per una ricerca storico-archivistica sulla famiglia e i suoi territori. Si tratta infatti di un casato nobiliare molto antico e importante, del territorio aquilano. Le informazioni raccolte nella ricerca sfoceranno in una pubblicazione al fine di promuovere il territorio e la sua storia.

Lo scopo della borsa di studio è di ricostruire vicende storiche inedite del territorio aquilano, attraverso i possedimenti della famiglia Barile, casato che addirittura riuscì ad opporsi a Carlo D'Angiò durante la fondazione della città, rifiutandosi di trasferirsi nella nascente L'Aquila, oltre che il paesaggio medievale dei comuni coinvolti: S.Eusanio Forconese, Villa S. Angelo e Rocca di Mezzo.

 

 

Scarica il testo completo del bando (scaduto il 16 febbraio 2016):

Bando per Borsa di Studio - Le terre dei Barile (.pdf)

Modulo Candidatura per Borsa di Studio - Le terre dei Barile (.docx)

Commissione giudicatrice (.pdf)

 

Share